highlight news
Thun Catalogo Natale 2018 – Shop Online (ottobre 26, 2018 12:23 am)
VDP-Via Delle Perle Abbigliamento-Catalogo (aprile 29, 2015 5:00 pm)
Belstaff Outlet Italia (aprile 24, 2015 6:47 pm)
Facebook Video Embed (marzo 30, 2015 2:35 pm)
YouTube Lancia YouTube For Artist (marzo 18, 2015 12:30 pm)
Twin Set Catalogo 2015 (marzo 17, 2015 8:38 am)
Federica Berardelli Borse 2015 (marzo 16, 2015 6:33 pm)

Avvocato In Spagna Proroga Fino Al 2013 Ufficiale

7 gennaio 2012
2334 Views
0 Flares 0 Flares ×

Proroga per diventare avvocato in Spagna fino al 2013 : è ufficiale!  Il Consejo General de la Abogacia spagnolo si è finalmente pronunciato in merito ad una questione fino a poco fa irrisolta e che ha tenuto col fiato sospeso tutti i neolaureati in giurisprudenza  che speravano di poter continuare a percorrere la via spagnola per ottenere l’ abilitazione.

Già in passato, in base alla direttiva CE 36/2005 e al decreto legislativo 96/2001, conseguendo il titolo di avvocato in uno dei paesi della Unione Europea, diveniva possibile  ottenere il  riconoscimento immediato in Italia mediante l’ iscrizione nell’ Albo degli avvocati stabiliti italiani. Molti neolaureati, per questo motivo, hanno immediatamente optato per la via spagnola, soprattutto per ragioni di affinità linguistiche, evitando così di dover sostenere il lungo quanto complicato iter italiano per accedere alla professione. Questo espediente, tuttavia, risultava percorribile fino al 31 ottobre 2011. Oggi, grazie alla pronuncia del Consejo General de la Abogacia spagnolo, si è pervenuti ad una proroga fino al 31 ottobre 2013.  L’unico limite è dato dal fatto che potranno godere di tale proroga soltanto coloro che si siano laureati in giurisprudenza non oltre il 31 ottobre 2011.

Diversa la situazione  per quanti conseguiranno la laurea in data successiva al 31 ottobre 2011:  la ley spgnola 34/2006 ed il successivo real decreto 775/2011(  clicka sul link diretto alla fine dell’ articolo per leggere il decreto) hanno, infatti, subordinato il conseguimento del titolo di abogado, alla frequenza di un Master en Abogacia y Practica Juridica e al superamento di una prova attitudinale consistente in un test a crocette e nella soluzione di un caso pratico tra quelli studiati durante il master. Salvo sorprese della prossima riforma nostrana( si parla di un’ abolizione della prova scritta e di quella orale, oggi necessarie  per accedere alla professione forense), al momento la via spagnola sembra ancora quella più agevole e percorribile  per ottenere il riconoscimento del titolo di avvocato in Italia.

url: http://www.boe.es/boe/dias/2011/06/16/pdfs/BOE-A-2011-10459.pdf

1 Comments

  1. Salve se siete interessati ad ottenere il titolo con Omologazione titoli scrivetemi per formare un gruppo di
    persone provenienti da varie parti di Italia, cercare di ottenere uno sconto e collaborare per un aiuto reciproco,
    scrivetemi a sandrodr@rocketmail.com

Leave A Comment