highlight news
Thun Catalogo Natale 2018 – Shop Online (ottobre 26, 2018 12:23 am)
VDP-Via Delle Perle Abbigliamento-Catalogo (aprile 29, 2015 5:00 pm)
Belstaff Outlet Italia (aprile 24, 2015 6:47 pm)
Facebook Video Embed (marzo 30, 2015 2:35 pm)
YouTube Lancia YouTube For Artist (marzo 18, 2015 12:30 pm)
Twin Set Catalogo 2015 (marzo 17, 2015 8:38 am)
Federica Berardelli Borse 2015 (marzo 16, 2015 6:33 pm)

Le Sette Meraviglie Del Mondo

26 luglio 2012
2752 Views
1 Flares 1 Flares ×

Le Sette Meraviglie Del Mondo – La fondazione svizzera New7Wonders ha recentemente reso note quelle che sono le sette meraviglie del mondo naturale, ovvero quei luoghi che senza alcun intervento da parte dell’uomo, si distinguono per la loro incredibile bellezza. Si tratta di posti conosciuti e meno, sicuramente degni di una visita, generalmente raggiungibili solo facendo riferimento ad esempio ai voli Alitalia.

La Foresta Amazzonica

Chi non ha mai sentito parlare di questo incredibile polmone verde brasiliano di 7 milioni di km²? La Foresta Amazzonica comprende il 65 % del territorio brasiliano, ma si estende anche in Colombia, Perù, Venezuela, Ecuador, Bolivia, Guyana, Suriname e Guyana Francese. Per visitare questo angolo di paradiso, consigliamo di dare un’occhiata ai voli aerei più convenienti su Skyscanner, visto che il numero di soluzioni per il sud America è in forte crescita.

La baia di Ha Long

Si trova in Vietnam e si tratta di tremila piccole isole calcaree che si ergono dall’acqua, coperte da una ricca vegetazione, capaci d’offrire incredibili panorami, sopratutto al tramonto. Sono presenti innumerevoli imbarcazioni tipiche, diverse delle quali disponibili per la visita e che fanno da contorno per un luogo dal fascino incredibile.

Le cascate dell’Iguazú

Si tratta di un sistema di 275 cascate, con altezze fino a 70 metri generate dal fiume Iguazú situato sul confine tra lo stato brasiliano del Paraná e la provincia argentina di Misiones. Nonostante la maggioranza delle cascate siano in territorio argentino, è dal lato brasiliano che si può godere delle viste migliori, come quelle offerte per la Garganta del Diablo.

L’isola di Jeju

Quest’isola della Corea del Sud a causa della sua natura vulcanica, si presenta ricchissima di grotte, cascate e bizzarre formazioni rocciose. Per la sua vegetazione subtropicale, le piogge frequenti e il clima temperato, è anche nota come “Hawaii coreana” e rappresenta un luogo perfetto per esercitare attività fisiche come il surf, le immersioni subacquee e il parapendio.

L’isola di Komodo

Piccola isola dell’Indonesia situata nel Mar di Flores, caratterizzata da incredibili bellezza naturali come il mare, i fondali e le barriere coralline, capaci di richiamare ogni anno numerosi appassionati d’immersioni. A completare un paesaggio idilliaco, troviamo una vegetazione costituita da quel che rimane dell’originaria foresta equatoriale.

Il fiume sotterraneo Puerto-Princesa

Si trova nelle Filippine ed è considerato il fiume sotterraneo più lungo al mondo. Scorre al di sotto della catena montuosa di San Paolo e lungo il suo percorso attraversa grotte ricche di stalattiti e stalagmiti, per poi sfociare sul Mar Cinese Meridionale.

La Table Mountain

Montagna piatta che si trova nel Western Cape, in Sudafrica e facente di un complesso di rilievi che include a est il Devil’s Peak e a nord Lion’s Head. Questo luogo è accessibile da Città del Capo utilizzando una cabinovia capace di portare fino a 65 persone e che ruota su sé stessa mentre si sposta, consentendo una vista perfetta a tutti i passeggeri.

 

Leave A Comment